Palmeri: "Allegri ha pieni poteri, ma derisorio il commento su Bonucci"

29 lug 2021 11:40Calcio

Ospite dell'editoriale del TMW Radio, Tancredi Palmeri, inviato di BeIN Sports, ha commentato i temi più caldi del momento:

Che Allegri hai visto?
"Ho trovato un Allegri che si sente più forte. Si capisce che Agnelli gli ha conferito pieni poteri, chiaramente in armonia con la dirigenza. Ma dal punto di vista politico, gli ha dato molto più peso, altrimenti Allegri non avrebbe parlato in maniera così disinvolta su Ronaldo. Sono d'accordo sul discorso di fondo su Bonucci: se va via, chiaramente retrocedi nelle gerarchie. Però ho trovato derisorio l'affondo successivo sul difensore sempre sulla fascia. È un altro segnale che la situazione è diversa rispetto alla prima era Allegri". 

Scambio Brozovic-Paredes tra l'Inter e il Psg?
"Non è una situazione di lavoro in avanti. Può essere un'ipotesi se Brozovic non riesce a rinnovare, anche perché l'Inter aveva cercato Paredes a gennaio". 

L'Inter ha battuto 6-0 il Crotone in amichevole. Un commento?
"Alle amichevoli estive do peso solo quando la rosa titolare si allena insieme da dieci giorni. All'Inter mancavano Barella, Bastoni e Lautaro, con Lukaku che è appena arrivato. Possiamo dire che Çalhanoğlu sia tornato con una bella gamba. A me non piace, non ha mai fatto il salto di personalità per essere decisivo, ma sicuramente è un calciatore utile". 


Editoriale con Tancredi Palmeri, intervistato da Vincenzo Marangio. © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy